Teatro Gioco Vita
Circoluna
Teatro Masini - martedì 17 e mercoledì 18 aprile

L’unico circoteatro d’ombre al mondo

di Nicola Lusuardi e Fabrizio Montecchi

con Tiziano Ferrari, Valeria Barreca

regia e scene Fabrizio Montecchi

disegni e sagome Nicoletta Garioni

musiche Leif Hultqvist

Benvenuti a CIRCOLUNA!! … l’unico, il solo, l’autentico circo d’ombre al mondo: Circoluna!
Un circo dove tutti gli artisti sono ombre e fanno magie! Acrobazie! Trasformazioni! Ma, scusate, dico a voi bambini: voi sapete cos’è un’ombra? No?? Allora venite, accorrete! Entrate nel nostro mondo di immagini e colori: incontrerete Galline trasformiste e Merluzzociclette, Divoratori d’ombre e Trombopoeti.
Ma soprattutto incontrerete Pallottola, un pagliaccio piccolo e dispettosissimo. Sono solo alcune delle tante ombre che si esibiranno per voi in questa straordinaria arena.
E su tutte… Luna, la ballerina a cavallo, la massima stella del nostro circo. Cosa aspettate a entrare? Venite? Ma mi raccomando, fate piano… PIANO!! Altrimenti le nostre piccole ombrartiste… si spaventano!

Circoluna è l’unico circo dove gli artisti sono ombre. A capo di questo circo però ci sono due personaggi in carne e ossa: Lucetta, la presentatrice e Achille, il domatore d’ombre.

Dopo la presentazione, lo spettacolo ha finalmente inizio con la Parata degli artisti. Ehi, ma cosa succede! Pallottola disturba la parata. Pallottola è una giovane ombra clown che fa impazzire Lucetta e Achille! Ma continuiamo con la presentazione dei nostri artisti per arrivare a Luna, la magica ballerina… No! Ancora Pallottola! Smettila. Non tocca a te. Ehm… scusate gentile pubblico. Ecco a voi le Incantatole, galline maestre nell’arte di trasformarsi. Fiori, farfalle, magie sulla scena… Pallottola basta! Vieni qui! Non puoi rovinare tutto lo spettacolo Ahhhhh! Pallottola è finito nella gabbia dell’Ombroleona. Che guaio! L’Ombroleona è una pericolosissima divoratrice d’ombre. Aiuto Achille! Cambio di programma: Achille scenderà nella pancia dell’Ombroleona per salvare Pallottola! Ce la farà? L’ombra di un treno, di un pesce spada, di Lucetta! Ma quante ombre nella pancia dell’Ombroleona. E Pallottola? Ma si! Ecco Pallottola salvo nelle mani del Domatore. Ma dov’è? Scappato di nuovo! Andiamo avanti: ecco a voi la ballerina a cavallo Luna! Psst! Non c’è più la luce di Luna. Qualcuno la vista? Qualcuno l’ha rubata! Pallottola! Sempre lui!

Bambini, gentile pubblico, avete visto Pallottola? No! E adesso come facciamo? Chiediamo alle altre ombre: Trombopoeta, Serpentepittura, Lucciocicletta! No, nessuno ha visto Pallottola. Forse voi bambini potete aiutarci: se soffiate Luna avrà una nuova luce! Bravi così, soffiate… ecco una bellissima luce per Luna, la nostra Ballerina che farà una danza a cavallo per noi. Con questo numero lo spettacolo è finito… Pallottola? Cosa vuoi! Essere perdonato? No, hai combinato troppi guai! Va bene, ti perdono! Beeeeee! Un altro scherzo di Pallottola… Bambini e bambine… Gran finale!

Circoluna è uno spettacolo d’ombre e di luci che parla dell’ombra e della luce utilizzando un linguaggio ironico e leggero, basato sul piacere della sorpresa, dell’incantamento e della meraviglia. A condurre i bambini saranno Lucetta, la presentatrice, e Achille, il domatore d’ombre, le sole presenze in carne ed ossa in questo magico mondo circense, ricco di apparizioni incredibili e fantastiche.
E saranno loro a tradurre lo strano linguaggio delle “ombrartiste” in espressioni verbali giocose e irriverenti. Saranno loro a dipanare i fili di una storia, allo stesso tempo semplice e drammatica che, intrecciandosi con il normale svolgersi dei numeri del circo, terrà lo spettatore in suspence fino alla fine.
Circoluna è infatti anche un’avventura straordinaria: qualcosa di “terribile” interromperà improvvisamente lo spettacolo... che potrà proseguire solo se i nostri piccoli spettatori non ci negheranno il loro aiuto…

Circoluna è dedicato a tutti i bambini che vogliono ancora credere che si può accendere e spegnere una lampada con un soffio.

Spettacolo a pubblico limitato: max 120 posti a replica
Durata: 
45 minuti
Fascia d’età: 2 - 5 anni
Tecnica utilizzata: teatro d’ombre e teatro d’attore

Calendario spettacoli

martedì 17 aprile ore 09:45
mercoledì 18 aprile ore 09:45

Teatro Masini

Piazza Nenni, 3
48018 Faenza (RA)
0546 21306
teatromasini@accademiaperduta.it

Prenotazioni telefoniche (tel. 366 5411864)

Biglietti: 4,50 €