DAVIDE ENIA: riprese televisive de 'L'ABISSO' al Teatro Masini

L’ABISSO di Davide Enia - prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri insieme a Teatro di Roma e Teatro Biondo di Palermo - è uno degli spettacoli più importanti, acclamati e premiati delle ultime Stagioni Teatrali. Dopo avere vinto, nel 2019, il Premio Hystrio come “migliore spettacolo della stagione” e il Premio “Le Maschere del Teatro Italiano” come “migliore interprete di monologo”, Davide Enia si è recentemente aggiudicato anche il prestigioso Premio UBU come “migliore nuovo testo italiano”.

 

Accademia Perduta/Romagna Teatri ha voluto riportare lo spettacolo “a casa”, al Teatro Masini - dove per la prima volta fu presentato nella sua forma integrale nell’ambito del Festival Colpi di Scena -, per effettuarne le riprese televisive che saranno trasmesse su una rete nazionale e regalare al proprio pubblico l’esperienza unica, non più ripetibile, di prendervi parte.

Lo spettacolo e le riprese, aperte al pubblico, avranno luogo giovedì 30 e venerdì 31 gennaio 2020 alle ore 21.

L'ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione telefonica al numero 0546 21306 (dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 14). 

L’Abisso è uno spettacolo urgente, profondo, attuale. Dalle testimonianze dirette che Davide Enia ha raccolto a Lampedusa, con il gesto, il canto, il “cunto”, l’attore e drammaturgo palermitano fronteggia la difficoltà di raccontare il tempo presente, gli sbarchi e annegamenti nel Mediterraneo, che si fanno anche metafore di un naufragio personale e collettivo.