Italian Jazz Orchestra
Desafinado
Teatro Diego Fabbri - mercoledì 1 maggio 2019
Omaggio ad Antonio Carlos Jobim

con Italian Jazz Orchestra
feat. Eduardo & Roberto Taufic
special guests: Barbara Casini & Enrico Rava

Direttore Fabio Petretti

Italian Jazz Orchestra:
Daniele Giardina – tromba
Massimo Morganti – trombone, arrangiamenti
Achille Succi – sax alto, clarinetto basso
Marco Postacchini – sax baritono, flauto, arrangiamenti
Pedro Spallati – clarinetto, sax tenore
Paolo Ghetti – basso elettrico
Stefano Paolini – batteria, percussioni

feat. Eduardo Taufic – pianoforte
Roberto Taufic – chitarra

Violini:
Cesare Carretta, Fabio Lapi, Gioele Sindona, Aldo Capicchioni, Elisa Tremamunno
Viola: Michela Zanotti
Violoncello: Anselmo Pelliccioni
Contrabbasso: Roberto Rubini

+ special guests: Barbara Casini – voce
Enrico Rava – tromba

produzione originale Jazz Network/Crossroads
Entroterre Festival
Associazione Scuola Musicale Dante Alighieri Bertinoro

Enrico Rava artist in residence - 80th Anniversary Concert

 

Per il sesto anno consecutivo Crossroads approda a Forlì in occasione del 1° maggio, per quella che è ormai una tradizione: una produzione originale per grande organico orchestrale con prestigiosi solisti ospiti. Perno di questa tradizione è l’Italian Jazz Orchestra, costituita da valenti musicisti del territorio e diretta da Fabio Petretti, che firma anche gli arrangiamenti assieme a Massimo Morganti e Marco Postacchini.

Desafinado, l’ambizioso e inedito progetto ideato per il 2019, è un omaggio ad Antonio Carlos Jobim, vera e propria leggenda della musica popolare brasiliana, tanto da venire semplicemente chiamato, nel suo paese, O Maestro.

Sul palco come special guests si troveranno: Barbara Casini, la più autorevole cantante italiana quando si parla di musica brasiliana, genere nel quale ha messo a segno una lunga serie di notevoli exploit con progetti tematici di grande successo; Enrico Rava, il trombettista italiano più noto e affermato a livello internazionale, solista dai toni lirici e dal fraseggio di emblematica efficacia narrativa; i fratelli brasiliani Eduardo e Roberto Taufic, incastonati nell’organico orchestrale a pianoforte e chitarra, suadenti interpreti della musica popolare brasiliana, con la loro perfetta pronuncia dei suoi tratti idiomatici.

Alle spalle degli artisti, sullo sfondo del palco, scorreranno poi immagini di repertorio, video, riprese televisive, fotografie, spezzoni di film, interviste di Jobim, creando una scenografia in movimento.

Calendario spettacoli

mercoledì 1 maggio ore 21:00

Teatro Diego Fabbri

Corso Diaz, 47
47121 Forlì (FC)
0543 26355
teatrodiegofabbri@accademiaperduta.it

Informazioni e prenotazioni: tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13)
info@jazznetwork.it
tel. 338 3473990
www.romagnamusica.it/ijo
Prevendita on-line: www.diyticket.it - www.crossroads-it.org 

Biglietteria serale del giorno di concerto: Teatro Diego Fabbri, Corso Diaz 47, dalle ore 19.
Tel. 0543 26355.

Prezzi: € 18 (intero); € 15 (ridotto per under 25, over 65, soci Arci, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano).