Pamela Villoresi - Claudio Casadio
Il mondo non mi deve nulla
Teatro Dragoni - martedì 6 marzo 2018

di Massimo Carlotto

regia di Francesco Zecca

regista assistente Ilaria Genatiempo
scene di Gianluca Amodio
musiche di Paolo Daniele
costumi di Lucia Mariani
disegno luci di Alberto Biondi
disegni di Laura Riccioli

una produzione Teatro e Società
e Accademia Perduta/Romagna Teatri

Nomination a Pamela Villoresi quale “migliore attrice”
al Premio “Le Maschere del Teatro italiano 2016”

 

Il cuore di Rimini pulsa tranquillo in attesa dell'arrivo chiassoso dei turisti.

Adelmo, un ladro stanco e sfortunato, nota una finestra aperta sulla facciata di una palazzina ricca e discreta. La tentazione è irresistibile e conduce l’uomo a trovarsi faccia a faccia con Lise, la stravagante padrona di casa, una croupier tedesca in pensione.

Nessuno dei due corrisponde al ruolo che dovrebbe ricoprire e, in una spirale di equivoci, eccessi e ironia, si sviluppa un rapporto strano, bizzarro ma allo stesso tempo complesso e intenso sul piano dei sentimenti.

Adelmo cerca di arginare la precarietà che lo sta allontanando da un’esistenza normale; Lise, invece, è convinta di non avere più crediti da riscuotere dal mondo intero e sogna che Rimini si stacchi dalla terra e vada alla deriva per l’eternità.

Due personaggi infinitamente lontani, nulla li accomuna, eppure entrambi cercano il modo di essere compresi e amati dall’altro. 

Dopo Oscura immensità, Il mondo non mi deve nulla è la nuova pièce teatrale di Massimo Carlotto, prodotta da Teatro e Società e Accademia Perduta/Romagna Teatri, interpretata da Pamela Villoresi e Claudio Casadio, con la regia di Francesco Zecca.

Un testo intenso, una commedia ironica e amara a ritmo di mambo; una riflessione sul senso che diamo alle nostre vite, sul peso del caso e della nemesi, sulla libertà di scelta delle nostre coscienze.

Calendario spettacoli

martedì 6 marzo ore 21:00

Teatro Dragoni

Piazza Orsini
47014 Meldola (FC)
0543 490089 - 64300
teatrodragoni@accademiaperduta.it

Prevendita Biglietti: sabato 3 marzo dalle ore 9 alle ore 12 presso il botteghino del Teatro Dragoni e da lunedì 5 marzo presso gli uffici del Teatro Il Piccolo di Forlì (tel. 0543 64300). 
Non si effettuano prevendite nei giorni festivi.
Nella sera di spettacolo il botteghino del Teatro Dragoni apre alle ore 20.

Vendita on line (www.vivaticket.it): da venerdì 3 novembre 2017 al giorno precedente lo spettacolo prescelto (salvo diverse disposizioni della Direzione del Teatro). 

Prezzi:

Platea, Palchi di I e II ordine, Palchi di III ordine centrali

Intero  € 19
Ridotto  € 16

Palchi di III ordine laterali 

Intero € 14
Ridotto  € 12

Loggione

Settore unico  € 8

Riduzioni: giovani che non abbiano ancora compiuto 18 anni e persone oltre i 65 anni; insegnanti in possesso di Carta DOC e ragazzi in possesso di YoungER Card.