Teatro
Walter Chiari
Cervia

Ai Gentili Sigg.ri Abbonati e pubblico della Stagione 2019/2020
del Teatro Comunale Walter Chiari di Cervia

 

L’Amministrazione Comunale di Cervia e Accademia Perduta/Romagna Teatri sono liete di poter comunicare al caro pubblico della Stagione 2019/2020 del Teatro Comunale Walter Chiari le informazioni in merito agli spettacoli sospesi in seguito all’emergenza sanitaria nazionale.

Desideriamo innanzi tutto scusarci per il silenzio di questo periodo; un silenzio dettato da una situazione in continua evoluzione che non ha permesso l’elaborazione precisa, completa e definitiva di informazioni da potere comunicare, ma anche un silenzio soltanto apparente poiché è ai cittadini e al pubblico che abbiamo rivolto in questi mesi il nostro primo e costante pensiero, nonché la principale preoccupazione.

Vogliamo anche porgere i nostri sinceri ringraziamenti ai tanti di Voi che, attraverso messaggi digitali, ci hanno espresso vicinanza, sostegno e comprensione dimostrando non solo una rincuorante empatia, ma anche tutto l’amore e l’interesse che avete per il Teatro, per il Vostro Teatro Comunale e tutto lo spettacolo dal vivo in generale che proprio su questo Vostro affetto potrà ripartire con nuovo slancio e vigore.

Nonostante la chiusura del Teatro, lo staff di Accademia Perduta/Romagna Teatri è stato continuamente operativo per formulare soluzioni soddisfacenti per gli spettacoli che non hanno potuto andare in scena delle rassegne Prosa, Comico e Stand Up.

Grazie al DPCM del 17/05/2020 che consente lo svolgimento di spettacoli aperti al pubblico a partire dal 15 giugno e al DPCM del 12/06/2020 che ne amplia le possibilità e con l’occasione dell’apertura dell’area verde adiacente lo “Stadio dei Pini” di Cervia (via Ravenna 61), trasformata in un’Arena per lo spettacolo dal vivo, abbiamo prontamente delineato delle risposte alla sospensione della Stagione Teatrale, che illustriamo di seguito, principalmente mossi dal desiderio di ritrovarVi, incontrarci nuovamente per condividere emozioni e tornare a divertirci, pur nel rispetto delle norme per la sicurezza in vigore.

 

Per la rassegna COMICO:

MAURIZIO LASTRICO, inizialmente previsto in Stagione per il 3 marzo, andrà in scena all’Arena dello “Stadio dei Pini” sabato 8 agosto alle ore 21,15 con la pièce Quello che parla strano, in cui reciterà i suoi celebri endecasillabi “danteschi” che raccontano con ironia di incidenti quotidiani, di una sfortuna che incombe, di un caos che gode nell’infastidire i rari momenti di tranquillità. Proporrà inoltre le sue storie “condensate”, in cui la sintesi e l’omissione generano un irresistibile gioco comico di grande impatto.

Per questa nuova data di rappresentazione, permane la validità degli abbonamenti e dei biglietti in Vostro possesso che andranno come sempre esibiti all’ingresso dell’Arena nella sera di spettacolo.
Questo spettacolo è offerto anche ai possessori di biglietti per lo spettacolo di Michela Giraud (rassegna Stand Up) che dovranno, anch'essi, esibire il biglietto in loro possesso all'ingresso dell'Arena nella sera di spettacolo.

 

Per la rassegna PROSA:

gli spettacoli Chi vive giace del Teatro Biondo di Palermo e Alle 5 da me con Ugo Dighero (inizialmente previsti nei mesi di marzo e aprile) sono stati sostituiti con due spettacoli che saranno programmati durante l’estate nell’Arena dello “Stadio dei Pini”, volutamente scelti per conferire a questa “ripresa” un segno di leggerezza, divertimento, spensieratezza. Protagonisti degli spettacoli saranno due dei più noti e amati artisti della comicità italiana: PAOLO CEVOLI e MAX GIUSTI.

  • PAOLO CEVOLI Show - sabato 1 agosto alle ore 21.15

Uno spettacolo che trae spunto dal grande repertorio del comico romagnolo, dal famosissimo assessore alle “varie ed eventuali” del comune di Roncofritto Palmiro Cangini, alle esperienze teatrali, televisive, cinematografiche ed editoriali dell’attore.

  • MAX GIUSTI in Va tutto bene 2020 - giovedì 20 agosto alle ore 21.15

Uno spettacolo in cui l’attore, accompagnato dai suoi fedelissimi musicisti, si confronta costantemente col pubblico, che pian piano diventa parte integrante dello show, perché dopo aver visto gli spettacoli “a porte chiuse” possiamo dirlo: il pubblico è il vero spettacolo! Come tutti gli italiani, Max Giusti ha voglia di ritrovare quella meravigliosa “normalità” che una volta, spesso, ci trovavamo a criticare! Tra la nostalgia di un passato recente e un presente che nessuno aveva osato immaginare, Max vuole intrattenere il pubblico alla sua maniera, regalando due ore di spensierato buonumore, in cui poterci illudere che vada veramente tutto bene.

Per questi due spettacoli, permane la validità degli abbonamenti e dei biglietti in Vostro possesso che andranno come sempre esibiti all’ingresso dell’Arena nella sera di spettacolo.

 

IMPORTANTE: per tutti e tre gli spettacoli all’Arena dello “Stadio dei Pini” andrà confermata la propria presenza per l’assegnazione dei posti nel nuovo spazio di spettacolo.

Per farlo, sarà sufficiente telefonare al numero 0544 975166 oppure recarsi personalmente presso gli uffici del Teatro Walter Chiari (Viale della Stazione) DA SABATO 4 A SABATO 11 LUGLIO (domenica 5 luglio esclusa) DALLE ORE 10 ALLE ORE 13.

 

In attesa di ritrovarci davanti al palcoscenico, a divertirci e applaudire di nuovo e ancora insieme, porgiamo i nostri più cari e cordiali saluti.   

Cervia, 23 giugno 2020

Comune di Cervia
Assessore alla Cultura
Michele Fiumi

Accademia Perduta/Teatro Walter Chiari
Direzione Artistica
Ruggero Sintoni e Claudio Casadio

Contatti

Via XX Settembre, 125
48015 Cervia (RA)
tel.: 0544 975166
fax: 0544 975166
teatrocervia@accademiaperduta.it