Pentcho
Ridotto Teatro Masini -
In occasione della Giornata della Memoria

 

di STEFANO CATTINI

produzione Sonne Film

con Rai Cinema e Mosaic Films

durata 80’

Bratislava, 1940. È un mattino di sole di maggio quando dal porto sul Danubio si muove il Pentcho, un malandato battello a pale con a bordo 500 ebrei. Al timone c’è un ex capitano di sottomarini russo che si è assunto il compito di portare tutti in salvo lontano dalla vecchia Europa.

Nessuno sa che per riuscire nell’intento dovranno superare frontiere inaccessibili, sabotaggi, acque minate, tempeste e che questa odissea alla fine si concluderà dopo quattro lunghissimi anni.

Il regista Stefano Cattini, a quasi 80 anni di distanza da questi eventi poco noti, ripercorre lo stesso viaggio del Pentcho, per scoprire una vicenda che ha tanto da raccontare anche oggi. Attraverso interviste e racconti dei protagonisti di questo viaggio incredibile e con immagini tratte dal presente, una storia che al suo interno ne contiene infinite altre.

Il documentario ha vinto il “Premio Imperdibili” e la menzione speciale al Premio “Lo sguardo dell'altro” all’ultima edizione del “Festival dei Popoli” di Firenze.

Calendario spettacoli

domenica 27 gennaio ore 21:00

Ridotto Teatro Masini

Piazza Nenni, 2
48018 Faenza (RA)
0546 21306
teatromasini@accademiaperduta.it

INGRESSO GRATUITO fino a esaurimento posti.