22-25 settembre 2020

Accademia Perduta/Romagna Teatri presenta l'11° edizione di COLPI DI SCENA - Biennale di Teatro Contemporaneo per Ragazzi e Giovani che si terrà da martedì 22 a venerdì 25 settembre 2020.
Sede principale di COLPI DI SCENA 2020 sarà la città di FORLI', il cui Comune affianca e sostiene Accademia Perduta nell'organizzazione, con qualche "trasferta" nelle città di Faenza, Bagnacavallo e Russi.

 

22 spettacoli in 4 giorni, di cui dieci presentati in “Prima nazionale”, destinati ai giovani, siano essi bambini o young adult, un pubblico su cui le arti teatrali (ma anche cinematografiche e letterarie) investono sempre maggiore attenzione e risorse, capitalizzandone educazione, cultura, gusto, apertura mentale, formazione critica. 

A proporre le loro nuove creazioni saranno principalmente realtà emiliano-romagnole – alcune emergenti, altre con onorata affermazione nazionale e internazionale, quali la stessa Accademia Perduta/Romagna Teatri che presenterà nuove e nuovissime produzioni e co-produzioni; poi ancora: Societas/Chiara Guidi, Aterballetto, La Baracca Testoni Ragazzi, Fanny & Alexander, Teatro dell’Argine, Teatro Gioco Vita, Teatro delle Briciole – Solares Fondazione delle Arti, Drammatico Vegetale. Ma ampio spazio sarà riservato a realtà extra regionali ed estere: Les Moustaches, Factory compagnia transadriatica di Tonio De Nitto, Luigi D’Elia tra gli altri e, dai Paesi Baschi, il Teatro Paraiso.

Sono Artisti (attori, drammaturghi, registi) e Compagnie che dedicano tutta la loro professionalità, creatività e fantasia nella ricerca e nella sperimentazione di nuovi linguaggi destinati ai ragazzi, che non fanno parte dello star system, non vivono di notorietà, non si nutrono di effimero ma di arte, poesia, cultura, bellezza. Perché mentre ciò che è noto non è necessariamente notevole, il Teatro Ragazzi professionale italiano notevole lo è sempre e per la sua costante innovazione è, non a caso, considerato il migliore a livello europeo, oggetto di costanti indagini e studi, oltre che di esportazione dal momento che l’universalità del linguaggio del Teatro Ragazzi, pur se destinato ai giovani, parla indistintamente a tutti.

COLPI DI SCENA si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid in vigore.

 

CLICCA QUI PER CONSULTARE IL PROGRAMMA