I musicanti di Brema
Teatro Perdavvero

dalla favola dei Fratelli Grimm

di Marco Cantori

con Marco Cantori Giacomo Fantoni

musiche Diego Gavioli, Marco Cantori e Giacomo Fantoni

oggetti di scena Nives Storci

compagnia Teatro Perdavvero

Foto di © Emanuela Caselli 

Ogni animale come ogni nota è un piccolo mondo e non importa che sia moro o biondo, che sia senz’unghie o gli manchi un dente, che sia zoppo o non udente. Che sia senz’ali oppure perfetto, o che abbia un qualche altro difetto. L’importante è che se gli animali stanno in compagnia, insieme, come le note fanno una melodia: varia, ricca, con anche più speranza, di chi sta chiuso solo nella sua stanza.
I protagonisti di questa favola sono un asino zoppo, un cane sdentato, un gatto senz’unghie e un gallo con un’ala rotta che, rifiutati dai padroni per via dei loro “difetti”, decidono di partire per la città di Brema dove vogliono farsi assumere dall’orchestra musicale cittadina.

La Trama
I protagonisti di questa favola sono un asino zoppo, un cane sdentato, un gatto senz’unghie e un gallo con un’ala rotta che, rifiutati dai padroni per via dei loro “difetti”, decidono di partire per la città di Brema dove vogliono farsi assumere dall’orchestra musicale cittadina.
Durante il viaggio, in mezzo al bosco, s’imbattono nella casa dei briganti, dentro alla quale intravedono una tavola piena di cose buone da mangiare. Ma prima di sfamarsi bisogna liberarsi dei briganti e l’unico modo per riuscirvi è quello di collaborare insieme.
Gli animali così raggiungono il loro scopo e trovandosi bene insieme si fermeranno avivere nella loro nuova casa.

 

Età consigliata: 3+
Teatro d'attore, musica e canzoni dal vivo, body percussion
Durata: 45' circa

www.teatroperdavvero.it 

Gallery

Video