Spellbound Contemporary Ballet
Nel tempo. Un assolo per due corpi
Arena San Domenico -

DANZA CONTEMPORANEA e CIRCENSE

 

autore e interprete Francesco Sgrò

musica dal vivo Pino Basile

produzione Associazione Spellbound
realizzata con il contributo di MiBACT

spettacolo indicato anche per il pubblico
dei bambini

Un musicista sperimentale e un circense sperimentatore condividono lo spazio, dove c’è uno non esiste l’altro, lo spazio che resta lo occupa la vita.

Il tempo di una conversazione spettacolare tra due artisti amici da anni, un insieme di sogni, un susseguirsi d’idee, di sentimenti e scherzi. 

Il dialogo è in scena, la danza, il circo, le note e le parole si susseguono uno dopo l’altro e la conversazione si consuma fino a quando non si ha più nient’altro da aggiungere.

Finché alla fine, nell’ultima luce, l’idea di una realtà diversa e razionale sbiadisce gradualmente, il sogno si dissolve lasciando tutto, per un attimo di tempo… nel vuoto.

Benvenuti al circo, dove il circo non c’è.

 

Francesco Sgrò
Acrobata, giocoliere e performer diplomato alla scuola di Circo contemporaneo Flic, studia chitarra classica al Conservatorio di Torino, approfondisce la sua formazione artistica studiando teatro e danza, con l’idea di cercare attraverso la conoscenza delle discipline dello spettacolo un’ampia versatilità artistica. Per quanto riguarda il Circo si dedica in particolare alla giocoleria, alle discipline aeree, all’acrobatica al suolo e verticalismo, lavorando con artisti di fama mondiale.

Per la danza studia soprattutto con i membri della compagnia Enclave Dance Company tra Tortosa e Bruxelles, scoprendo ed analizzando il flying low, uno stile di danza contemporanea che si adatta perfettamente all’acrobazia circense. 

È stato artista alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Torino 2006 e a numerosi Gran Galà di Giocoleria in Italia e all’estero. Nel 2007 vince il Festival Europeo della Scienza con il progetto Circoscienza. Dal 2009 lavora come danzatore in tre diverse produzioni di Sosta Palmizi: Scarpe di Giorgio Rossi, AmaFi di Raffaella Giordano e Ellipsis dove collabora come aiuto regista e acrobata.

Con il Collettivo 320chili di cui è fondatore ha vinto il Premio Equilibrio - Auditorium Parco della Musica 2010 a Roma, con lo spettacolo Ai Migranti ed è regista e attore dello spettacolo di circo contemporaneo Invisibile che sta attualmente circuitando in Italia e all’estero.

Calendario spettacoli

venerdì 31 luglio ore 21:30

Arena San Domenico

Piazza Guido da Montefeltro 12
47121 Forlì (FC)
0543 26355
teatrodiegofabbri@accademiaperduta.it

Biglietti: 5 euro

Si consiglia l'acquisto online sul sito Vivaticket a partire dal 6 luglio 2020.

Eventuali ultimi posti disponibili saranno venduti nel giorno di spettacolo: in orario diurno dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 19 presso la Biglietteria del Teatro Diego Fabbri e la sera, in loco, a partire dalle ore 20,30.

Lo spettacolo andrà in scena - sia per il pubblico che per gli Artisti - nel rispetto delle norme per la sicurezza in vigore.